Spreco o investimento? Noi la pensiamo cosi.
spreco

Questo articolo è stato letto 1023 volte!

Spreco o investimento?

Strano a dirlo, ma quando a Velletri arriva una ventata di aria nuova, di trasparenza ecco che subito si alzano gli scudi oscurantisti che mirano a far si che le persone guardino come uno spreco quello che invece dovremmo vedere come un’investimento.

La storia dello “spreco”

La storia incomincia  quando l’ amministrazione pubblica decide di servirsi di un periodico comunale con cadenza bimestrale, che servirà ad informare i propri cittadini sulle diverse attivita’, sociale, culturale , urbanistica e dei lavori pubblici del comune , e piu’ in generale , per instaurare un regolare rapporto di comunicazione tra i cittadini e chi amministra la nostra città, 16 pagine per 5000 copie da distribuire.

spreco

Questa iniziativa non va giù a qualcuno e si parla subito di spreco

Questa cosa non sembra piacere ad alcuni giornali locali che, a quanto pare, cercano di far passare questa iniziativa come l’ennesimo spreco dell’amministrazione.

La motivazione che leggiamo è che l’amministrazione dovrebbe occuparsi di chi non arriva a fine mese invece di “sprecare” quei soldi per fare informazione diretta al cittadino.

Non offendiamo l’intelligenza altrui parlando di spreco

Beh, noi crediamo che queste affermazioni offendano l’intelligenza di noi cittadini e che il loro obiettivo è quello di arrivare alla nostra pancia parlando di spreco con l’intento, secondo noi, di aumentare quella diffidenza e disaffezione verso chi sta tentando di amministrare al meglio Velletri, in termini “ittici” si pastura per poi raccogliere durante le prossime amministrative.

Il problema è che con questa mentalità non si arriva da nessuna parte perchè non guarda all’effettivo vantaggio che ne trarrebbe Velletri ma allo svantaggio che opposte forze politiche avrebbero nell’impossibilità di controllare le informazioni con il ben più noto “chiacchiericcio e insinuazione da strada” tipico della nostra Velletri. Questo è uno spreco di risorse a nostro avviso!

spreco

La risposta che dovremmo dare noi cittadini

Crediamo che la risposta che noi cittadini, interessati esclusivamente al benessere dell’intera comunità, è quella di rifiuto di queste logiche che non fanno altro che minare il giusto rapporto che dovrebbe istaurarsi tra cittadino e amministrazione ossia trasparenza!

Sappiamo benissimo che queste iniziative possano dare fastidio a chi è politicamente schierato perchè non troviamo altra spiegazione che questa. L’informazione che arriva direttamente dalla fonte è vero, ha dei rischi; potrebbe far arrivare solo quello che fa comodo a chi amministra la città, ma crediamo anche che il gioco vale la candela, visto che in seconda battuta ci sono i giornali locali che possono presentarci un punto di vista diverso, poi c’è  internet ma soprattutto i nostri occhi che ci permettono di valutare se quello che ci viene scritto corrisponde al vero oppure no.

Per noi è investimento non spreco

Questo per dire che quello che alcuni giornali vedono come l’ennesimo spreco, noi personalmente lo vediamo come un investimento, un investimento che punta a far si che le persone capiscano e si interessino di più ai problemi e alle soluzioni che l’amministrazione è chiamata a fornire senza più cascare dal pero quando opere che potevamo risparmiare alla città e alle tasche del comune  vengono messe in opera senza un’effettiva utilità per la comunità.

Appello a coloro che fanno Informazione con la “I” maiuscola

Insomma ci rivolgiamo a tutti coloro che possono influenzare con ciò che scrivono l’opinione pubblica, non ci trattate come poveri decelebrati! Forniteci un punto di vista, dateci un’altra chiave di lettura fate informazione fornite documenti ufficiali, ma non trattateci come idioti, la comunità di Velletri ve ne sarà grata e credo anche i vostri introiti.

Strano a dirlo, ma quando a Velletri arriva una ventata di aria nuova, di trasparenza ecco che subito si alzano gli scudi oscurantisti che mirano a far si che le persone guardino come uno spreco quello che invece dovremmo vedere come un’investimento.
La storia incomincia  quando l’ amministrazione pubblica decide di servirsi di un periodico comunale con cadenza bimestrale, che servirà ad informare i propri cittadini sulle diverse attivita’, sociale, culturale , urbanistica e dei lavori pubblici del comune , e piu’ in generale , per instaurare un regolare rapporto di comunicazione tra i cittadini e chi amministra la nostra città, 16 pagine per 5000 copie da distribuire.
Questa cosa non sembra piacere ad alcuni giornali locali che, a quanto pare, cercano di far passare questa iniziativa come l’ennesimo spreco dell’amministrazione. La motivazione che leggiamo è che l’amministrazione dovrebbe occuparsi di chi non arriva a fine mese invece di “sprecare” quei soldi per fare informazione diretta al cittadino.
Beh, noi crediamo che queste affermazioni offendano l’intelligenza di noi cittadini e che il loro intento è quello di arrivare alla nostra pancia per aumentare quella diffidenza e disaffezione verso chi sta tentando di amministrare al meglio Velletri, in termini “ittici” si pastura per poi raccogliere durante le prossime amministrative. 

Il problema è che con questa mentalità non si arriva da nessuna parte perchè non guarda all’effettivo vantaggio che ne trarrebbe Velletri ma allo svantaggio che opposte forze politiche avrebbero nell’impossibilità di controllare le informazioni con il ben più noto “chiacchiericcio e insinuazione da strada” tipico della nostra Velletri.

Crediamo che la risposta che noi cittadini, interessati esclusivamente al benessere dell’intera comunità, è quella di rifiuto di queste logiche che non fanno altro che minare il giusto rapporto che dovrebbe istaurarsi tra cittadino e amministrazione ossia trasparenza!

Sappiamo benissimo che queste iniziative possano dare fastidio a chi è politicamente schierato perchè non troviamo altra spiegazione che questa. L’informazione che arriva direttamente dalla fonte è vero, ha dei rischi; potrebbe far arrivare solo quello che fa comodo a chi amministra la città, ma crediamo anche che il gioco vale la candela, visto che in seconda battuta ci sono i giornali locali che possono presentarci un punto di vista diverso, poi c’è  internet ma soprattutto i nostri occhi che ci permettono di valutare se quello che ci viene scritto corrisponde al vero oppure no.

Insomma ci rivolgiamo a tutti coloro che possono influenzare con ciò che scrivono l’opinione pubblica, non ci trattate come poveri decelebrati! Forniteci un punto di vista, dateci un’altra chiave di lettura fate informazione fornite documenti ufficiali, ma non trattateci come idioti, la comunità di Velletri ve ne sarà grata e credo anche i vostri introiti.

Questo per dire che quello che alcuni giornali vedono come l’ennesimo spreco, noi personalmente lo vediamo come un investimento, un investimento che punta a far si che le persone capiscano e si interessino di più ai problemi e alle soluzioni che l’amministrazione è chiamata a fornire senza più cascare dal pero quando opere che potevamo risparmiare alla città e alle tasche del comune  vengono messe in opera senza un’effettiva utilità per la comunità.

Articoli correlati:

2 Comments
2 Comments
  1. come iniziativa del comune verso i cittadini e’ meritevole di nota
    speriamo di ricevere notizie VERE , ma sia positive che negative
    perche’ non possiamo credere che i progetti dell’attuale dirigenza comunale siano TUTTI di possibile attuazione ,consiglio quindi anche l’ulmilta’ di ammetterre eventuali limitazioni giustificandole seriamente, non solo con la cronica mancanza di fondi.
    riconosco che qualcosa sta cambiando a velletri anche se con molta lentezza,
    ma come cittadina ho fiducia nel futuro. grazie

  2. Credo che non sia questione di spreco o non spreco, ma di che cosa è effettivamente questo “Notiziario”. Credo si debba parlare del fatto che questo periodico assomigli più ad un libello di propaganda di Servadio che non ad uno strumento di comunicazione tra Amministrazione e cittadini. Comunque vedrò di buttare giù qualche riga per tentare di dimostrare il mio pensiero.

    P.s. se è possibile gradirei che il mio precedente commento sia rimosso e sostituito con quest’altro. Grazie :)

Leave a comment

Cittadino Il Comune Comments

Polls

Siete a conoscenza del progetto del Parcheggio Multipiano a Piazza Donatori di Sangue?

View Results

Loading ... Loading ...

Warning: Missing argument 2 for wpdb::prepare(), called in /web/htdocs/www.miglioriamovelletri.it/home/wp-content/plugins/bloggerhigh_comments/bloggerhigh_comments_include.php on line 606 and defined in /web/htdocs/www.miglioriamovelletri.it/home/wp-includes/wp-db.php on line 1037

Warning: Missing argument 2 for wpdb::prepare(), called in /web/htdocs/www.miglioriamovelletri.it/home/wp-content/plugins/bloggerhigh_comments/bloggerhigh_comments_include.php on line 608 and defined in /web/htdocs/www.miglioriamovelletri.it/home/wp-includes/wp-db.php on line 1037

Warning: Missing argument 2 for wpdb::prepare(), called in /web/htdocs/www.miglioriamovelletri.it/home/wp-content/plugins/bloggerhigh_comments/bloggerhigh_comments_include.php on line 613 and defined in /web/htdocs/www.miglioriamovelletri.it/home/wp-includes/wp-db.php on line 1037
The search website will show you up higher if you utilize content spinning on your internet site.