Velletri: Sabato 26 e Domenica 27 Aprile 2014 torna la festa del carciofo alla matticella!
carciofi

Questo articolo è stato letto 2954 volte!

 

 

 

Sabato 26 e Domenica 27 Aprile  a Velletri presso il Centro Ortofrutticolo di Via Rioli torna l’ormai famosa festa del carciofo alla matticella, in questa giornata si celebra una delle sue più antiche e inimitabili tradizioni: la Festa del Carciofo alla Matticella , ricetta per cui Velletri ha richiesto l’inserimento nell’elenco dei Prodotti Tradizionali, ed il riconoscimento del marchio europeo di Specialità Tradizionale Garantita.

                             La ricetta del carciofo alla matticella

La ricetta prevede l’utilizzo delle “Mammole romanesche” che è una specie di carciofo tipica della zona, ripiene di aglio, olio novello e mentuccia, cotte nella brace prodotta dalle tradizionali “Matticelle” che non sono altro che i tralci di vite che vengono raccolti in fascetti.

               Cenni storici del carciofo alla matticella

Di  “Carciofo alla matticella” a Velletri se ne parla da qualche centinaio di anni. Le prime tracce si trovano in alcuni scritti dei Gesuiti al tempo dello Stato della Chiesa, ma soprattutto si trovano nei racconti dei nonni, che tramandano  di generazione in generazione questa specialità tipica della città di Velletri.

FESTA DEL CARCIOFO ALLA MATTICELLA DI VELLETRI

 26/27 Aprile 2014

 

 Il Comune di Velletri intende organizzare, anche per l’anno in corso la “Festa del Carciofo alla Matticella di Velletri”.

 Questo evento porta alla ribalta un prodotto locale tra le più autentiche specialità della tradizione velletrana, che si può gustare ed apprezzare cucinato secondo un’antichissima ricetta che nasce nelle vigne, dai contadini intenti, in questo periodo dell’anno, alla potatura della vite, i cui tralci vengono legati in fascetti (le matticelle), sulle cui braci viene cotto il carciofo, dopo essere stato riempito con mentuccia selvatica, aglio fresco, sale e il nostro meraviglioso olio extravergine di oliva.

 In questo periodo dell’anno la nostra città si illumina con migliaia di falò, accesi per  cuocere i “carciofi alla matticella”, sviluppando una continua festa popolare dove regnano: olio, vino, pane, prodotti locali ed ataviche tradizioni in un connubio di sapori unici, da gustare con in simpatia  ed amicizia.

La specificità di questo nostro prodotto agro–alimentare (il carciofo veliterno o mammola romanesca), la sua tipicità agricola, l’insieme degli elementi che per le caratteristiche qualitative, tradizionali e territoriali lo contraddistinguono da altri prodotti simili, invoglia a conoscere ed apprezzare questo nostro piatto, cosa della quale, siamo sicuri, non è possibile pentirsi.

 

 La manifestazione, che si svolgerà nel Centro Ortofrutticolo di Rioli il prossimo 26 dalle ore 18,00 , e il 27 aprile dalle ore 11.00 ,  prevede un programma atto ad evidenziare e valorizzare la cucina locale, le sue specialità di stagione e non solo, tra le quali spicca il carciofo di Velletri preparato secondo la nostra ricetta tradizionale, cotto alla “matticella”: un vero e proprio rito per la cottura e la degustazione dei carciofi, attende i visitatori, unitamente alla degustazione di pietanze originali a base di carciofo, di prodotti tipici ed ancora, l’esposizione di prodotti agricoli, spettacoli di danza, musica, ristorazione con menù tipici a prezzi speciali.

 

 

Articoli correlati:

  • Nessun articolo correlato
1 Comment
1 Comments
  1. Buoni i carciofi, buone le salsicce, ottimo il vino, però… che noia!!! un pò di musica ci sarebbe stata proprio bene, bastava anche solo una fisarmonica… magari il prossimo anno? c’erano proprio quattro gatti stasera, penso che un pò di musica avrebbe invogliato le persone a rimanere (e magari consumare) anche di più invece di stare il tempo di mangiare.

Leave a comment

Cittadino Il Comune Comments

Polls

Siete a conoscenza del progetto del Parcheggio Multipiano a Piazza Donatori di Sangue?

View Results

Loading ... Loading ...

Warning: Missing argument 2 for wpdb::prepare(), called in /web/htdocs/www.miglioriamovelletri.it/home/wp-content/plugins/bloggerhigh_comments/bloggerhigh_comments_include.php on line 606 and defined in /web/htdocs/www.miglioriamovelletri.it/home/wp-includes/wp-db.php on line 1037

Warning: Missing argument 2 for wpdb::prepare(), called in /web/htdocs/www.miglioriamovelletri.it/home/wp-content/plugins/bloggerhigh_comments/bloggerhigh_comments_include.php on line 608 and defined in /web/htdocs/www.miglioriamovelletri.it/home/wp-includes/wp-db.php on line 1037

Warning: Missing argument 2 for wpdb::prepare(), called in /web/htdocs/www.miglioriamovelletri.it/home/wp-content/plugins/bloggerhigh_comments/bloggerhigh_comments_include.php on line 613 and defined in /web/htdocs/www.miglioriamovelletri.it/home/wp-includes/wp-db.php on line 1037
membership wordpress plugin